Pulsonix è il sistema moderno e attuale per progettare schemi elettronici, relativi circuiti stampati

e creare tutti i supporti cam per la fabbrica del circuito stesso (pannelli e quadrotti).

Le caratteristiche di Pulsonix forniscono una soluzione per tutte le esigenze attuali

di un Cad moderno integrandosi perfettamente nelle realtà residenti in azienda quali database e cad meccanici e fornendo un  supporto realmente industriale a costi particolarmente contenuti  

a tutti coloro che devono progettare schede a circuito stampato.

Pulsonix inoltre dispone di filtri di import che permettono di importare senza problema  

schede, schemi e relative librerie da molti sistemi  vi da la possibilità non perdere nulla di quanto fatto nel passato con altri sistemi. I nostri filtri permettono di importare dati da Eagle, Cadstar, Pads, Orcad, Altium, Pcad Ultiboard Edwin. Tutto  ciò in tre configurazioni senza limiti tecnologici

ma solo con limiti relativi al numero di component pin per scheda

(limite 1.000 pin 2.000 pin e senza limiti). Alla sessione scarica demo segui il link e scarica la demo.

Alcuni tutorial sono riportati ma vai a tutti i nostri tutorial per saperne di più:

www.youtube.com/results?search_query=pulsonix

Gestione di item meccanici

Il ponte tra il vostro cad elettronico ed il meccanico  è assicurato tramite i file di interscambio  STEP, DXF IGES  IDF. Ciò avviene sia in import che in export. Assicurando la coerenza del flusso dati.

Tecnologie avanzate 

Quando la tua tecnologia richiede caratteristiche avanzate come board rigido-flessibili componenti interrati ,  Chip-On-Board  ,Pulsonix può gestisce  tutte queste tue necessità.

Gestione delle varianti

Usando il Variant Manager, Pulsonix crea facilmente le varianti volute con componenti fitted / none fitted , differenti  parti e/o, Footprint, Attribute/Values e con componenti con un numero di pin differenti.

Pulsonix import filter

Pulsonix può importare i dati dei progetti da diversi sistemi cad attualmente presenti ( e non)  su mercato. Questo permette di sciogliere le catene da software obsoleti , costosi in termini di mantenimento del supporto , oppure non più aggiornabili.

L’utente di Pulsonix può scegliere se importare :

Lo schema completo , incluso le librerie del progetto.

Il progetto della scheda , incluso le relative librerie.

Tutte le librerie del ‘vecchio’ sistema Cad : simboli , footprint , parti.

Con queste premesse risulta semplice , veloce , libero da errori , ricreare  o integrare  le vecchie librerie componenti in Pulsonix.

Non vengono infatti richieste complicate routine e passaggi e in poco tempo si riavranno tutti i componenti che con tempo e fatica si sono costruiti e mantenuti nell’ambiente di progetto precedente ; inoltre ,visto che schemi e schede sono altresì importabili , nulla di quanto fatto in passato verrà perso.

I sistemi dai quali è possibile importare i dati sono :

Accel-Pcad , Cadence Allegro , Altium/Protel , Ariadne , Zuken Cadstar , CSIEda , Design Spark , Eagle , EasyPC , EdWin , Integra , Cadence Orcad , Mentor Pads , P-Cad , PCb Artist , Zuken system designer , Ultimate , Zuken Visula.

Gli step da eseguire per ogni sistema sono solamente 4 :

1-Estarre i file ascii dal vecchio sistema (per la maggior parte dei casi è sufficiente un “Save As”)

2-Fare un click&drag dei file direttamente nell’applicativo Pulsonix.

3-Definire le directory dove i file verranno scritti una volta eseguito l’import.

4-Dare OK ed attendere la fine dell’esecuzione del programma (minuti).

Inoltre se I vostri dati sono catalogati in database quali MSAccess – MySql – Oracle – Sap il database connector di Pulsonix darà continuità nella gestione di questi dati consentendo a tutti coloro che operano in Pulsonix di essere sempre aggiornati in tempo reale con il database aziendale con il valore aggiunto del Vault library di Pulsonix.